La Musica Popolare Non Si Ferma – 100 palchi per EMERGENCY

C’è Musica in casa

Musicista ti lancio una sfida! 
Mostra in una foto le tue MANI LEGATE a simbolo dell’impossibilità di lavorare in questo momento terribile! 
Le tue MANI LEGATE nell’impossibilità di comprendere quali soluzioni adottare in questo silenzio totale da parte delle istituzioni!
LE MANI LEGATE DEI LAVORATORI DELLO SPETTACOLO COMPLETAMENTE ABBANDONATI!
:::SIAMO CULTURA LASCIATA MORIRE:::

COSTITUZIONE DELLA REPUBBLICA ITALIANA.

🔴 Art. 9
La Repubblica promuove lo sviluppo della cultura e la ricerca scientifica e tecnica..
Tutela il paesaggio e il patrimonio storico e artistico della Nazione.

🔴 Art. 33
L’arte e la scienza sono libere e libero ne è l’insegnamento.

Perdonami se nn ti ho taggato. Ma asserisci anche tu a questa iniziativa.
NN CONDIVERE MA COPIA, INCOLLA E TAGGA I TUOI COLLEGHI
@lavoratoridellospettacolo –
Antonio Piccolo

100 PALCHI APERTI PER EMERGENCY

Si è svolto dal 28 al 30 Aprile da tutta Italia in streaming su web – Oltre 100 musicisti per EMERGENCY
Tre giornate di Musica in casa, tutte dedicate a EMERGENCY, che diventano un’occasione non solo per ascoltare i propri cantanti preferiti, ma anche per stare insieme in favore di una giusta causa. Per info: https://www.emergency.it/cosa-facciamo/risposta-covid/

L’elenco completo degli appuntamenti è in continuo aggiornamento sul sito di EMERGENCY all’indirizzo: https://eventi.emergency.it/musica-a-casa

DONA ORA
https://sostieni.emergency.it/

Contralto a progetto

Precedente Calcio A e B Successivo TaranTrad Live in Streaming on Pizzica Live